Una giornata a Fes

Visita guidata per scoprire tutte le meraviglie di questa splendida città!

<< torna indietro

fes12Appuntamento al vostro hotel intorno 09.30 per un tour della Mellah, la Medina ed i Souq, le famose concerie, le meravigliose moschee e le Medersas, i famosi forni per la ceramica di Fès, un giro intorno alle mura con i suoi numerosi Babs e una visita al rinomato Museo d’arte marocchina.

Comincerete con la vostra guida con un un giro attraverso il Mechouar fino all’imponente Dar el Makhzen per una sosta di circa 15 minuti al Palazzo Reale, con i suoi magnifici sette portoni di bronzo.
Da qui si passeggerà attraverso la Mellah con la sua atmosfera intensa e i begli esempi di architettura Moro-ispanici. Poi sarete accompagnati fino al Borj Sud per ammirare la splendida vista panoramica sulla Medina.

fes15Si proseguirà con un tour a piedi attraverso il labirinto dell’antica Medina di Fes (Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO). Visiterete la bellissima Madrasa Bou Anania (ingresso incluso) – la più grande medersa costruita dai Merinidi (chiusa il martedì) – e il vicino Dar el- Magana che ospita una clessidra (eventuali restauri in corso possono limitare l’accesso).

Si prosegue per le famose Concerie sulla riva del Oued Fes. Nonostante il forte odore è uno dei più pittoreschi souk di Fes. Si prosegue poi attraverso il quartiere di es-Seffarine, con i suoi lavoratori dell’ottone, poi lungo il colorato es-Sebbaghine, con la sua via dei tintori, e ancora la zona del Souq el-Atterine famosa per le spezie ed i generi alimentari; passeremo all’esterno dell’imponente Moschea di al-Quarawiyyin, l’Università e la Medersa di el-Atterine (ingresso incluso). E’ considerata una delle meraviglie dell’architettura moresca, costruita tra il 1323 e 1325 da Merinid Sultan Abou detto Othman. Si passa dalla tomba di fes_hpMoulay Idriss, considerato il fondatore di Fes, costruita nel 18 ° secolo e restaurata a metà del 19° secolo. Ci fermeremo nella deliziosa piazza di el- Nejjarine con la sua fontana e il caravanserraglio e gli artisti che lavorano il legno.

Nelle vicinanze vi fermerete per un pranzo leggero presso il delizioso ristorante Palais Mnebhi. Dopo pranzo vi dirigerete al Dar Batha per una visita del Museo di arte marocchin,a prima di raggiungere il nostro veicolo al Bab Boujloud.

fes10Da qui vi dirigerete verso il quartiere dei Vasai del 16° secolo (Fakhkharin), non lontano dalla attuale Bab Ftouh in una zona chiamata Guerouaoua. Qui ammirerete gli artisti che lavorano la ceramica e i loro forni e, se vorrete, poterte comprare alcune delle loro creazioni uniche. Tornati al nostro veicolo, sarete accompagnati per un giro intorno alle magnifiche mura fino al Saadien, torre di avvistamento del XVI secolo, e poi a nord al Borj per un altra, diversa, vista panoramica di questa città delle mille ed una notte. Tanta storia, tanta varietà, tanti ricordi da catturare con foto prima di tornare in auto al vostro hotel alla fine di una giornata eccezionale!

<< torna indietro